“Mio fratello Paul è sempre stato circondato da criminali che hanno versato sangue per lui”

“Mio fratello Paul è sempre stato circondato da criminali che hanno versato sangue per lui”

Non si placano le voci a seguito dell’ultima notizia:

23/09/2022 alle 12:34

est


Il calciatore bianconero è accusato dal fratello di aver lasciato la famiglia in una situazione pericolosa per rappresaglia

“Ha tradito i suoi scagnozzi ed è fuggito senza dirlo a nessuno, abbandonando me e mia madre, lasciando la sua famiglia e gli amici più cari a diventare il bersaglio di questi banditi”, ha detto.

Oggi si apre un nuovo capitolo nella saga del Pogba. Mattiail fratello del calciatore Juve (Paolo), ha espresso il suo punto di vista sulla situazione sui social, accusando il giocatore di “aver messo in pericolo la nostra famiglia”.

Mio fratello ha sempre avuto intorno a sé criminali e delinquenti e li ho ancora. Il problema è che ha usato quelle relazioni per proteggersi per strada e per fare affari con loro in modo che facessero cose e verseranno sangue per lui. Non ne ero a conoscenza finché non ha tradito i suoi tirapiedi ed è fuggito senza dirlo a nessuno, abbandonando me e nostra madre, lasciando che la sua famiglia e coloro che le sono vicini diventino il bersaglio di questi banditi”ha affermato Mattia.

“I nostri parenti erano già stati aggrediti e fucilati a causa sua. L’unico motivo per cui non ci siamo rivolti alle autorità era il timore di ritorsioni., poiché non avevamo modo di proteggerci. Rimprovero Paolo il suo comportamento prima che si degnasse di tenere fuori pericolo nostra madre, prendendosi cura di lei e abbandonando gli altri. Certo, la fece restare sola senza alcuna protezione, mentre era tranquillo nella sua fortezza dietro le sue guardie del corpo. Inoltre, questo non era gratuito. Mia madre doveva schierarsi con lui”, ha continuato il fratello del calciatore.

Mathias ha anche assicurato che i presunti incantesimi contro cui suo fratello avrebbe evocato Mbappé sono veri. “Mio fratello è diventato un seguace della stregoneria negli anni successividiventando un seguace di uno stregone amico intimo dell’ex giocatore Alou Diarra, che lo avrebbe conosciuto attraverso il giocatore Serge Aurier. Mio fratello, in diverse occasioni, ha lanciato incantesimi sui suoi compagni di squadra, incluso il prodigio Kylian Mbappé o per gelosia o per vincere una partita”, ha detto il fratello di Paul Pogba.


Caro lettore di JustCalcio.com, prima di andartene dai un’occhiata alla lista degli articoli consigliati per te!



Vai alla fonte di questo articolo

Lascia un commento