Corriere dello Sport – “Il mio passaggio alla Juve? Non fu una questione di soldi”

Corriere dello Sport – “Il mio passaggio alla Juve? Non fu una questione di soldi”

2022-09-21 11:49:23 In tema di news di calciomercato tiene banco in queste ore quanto riporta il Corriere dello Sport:

Alle prese con l’ennesimo infortunio, questa volta ai tendini del ginocchio, Aaron Ramsey salterà la doppia sfida di Nations League del suo Galles contro Belgio e Polonia. L’ex Juve, tuttavia, non ha fatto mancare la propria voce in questo inizia di pausa di calcio dei club, con un’intervista rilasciata al Times.

Ramsey: “Il mio passaggio alla Juve nel 2018? Avevo già accettato il rinnovo con l’Arsenal, poi però…”

L’attuale centrocampista del Nizza, in particolare, ha parlato del passaggio nel 2019, a suo dire controverso, dall’amato Arsenal alla Juventus: “Avevo acquisito una buona continuità con Unai Emery e, arrivati a gennaio, manifestai la mia intenzione di accettare il prolungamento di contratto coi Gunners. Al mio agente ho detto: ‘Va bene, facciamolo’. Poi però, improvvisamente, la proposta è svanita e ancora adesso non ne conosco i motivi. A quel punto si è fatta avanti la Juventus e ho accettato“.

Guarda il video

Milan-Juve, è partita la vendita dei biglietti

Ramsey: “Il mio passaggio alla Juve? Non fu una questione di soldi”

Il centrocampista gallese ha quindi proseguito: “Con Emery successe di tutto, tante cose cambiarono e non me ne andai certo per una questione di soldi. Detto questo, anche se non ho mai ricevuto spiegazioni sull’accaduto, non posso avere brutte parole o risentimento per i Gunners. Sono sempre una parte importante della mia vita, li segui ancora e sono felice che stiano andando bene in questa stagione di Premier League. Amo sempre l’Arsenal, è la squadra per cui tifo e questo non cambierà mai“.

Il mercato degli sprechi: la classifica della Serie A

Guarda la gallery

Il mercato degli sprechi: la classifica della Serie A

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP



Vai alla fonte di questo articolo

Lascia un commento