Gazzetta – Bakayoko, fallita l’uscita last minute: resta al Milan (almeno fino a gennaio)

Gazzetta – Bakayoko, fallita l’uscita last minute: resta al Milan (almeno fino a gennaio)

2022-09-16 10:00:05Non ci risulta al momento nessuna smentita a riguardo dell’ultima notizia pubblicata dalla rosea:

Il centrocampista francese, che non aveva risolto in tempo il contratto due settimane fa, nelle ultime ore era vicino all’Olimpiacos. Ma la finestra di mercato in Grecia si è chiusa ieri sera

L. Bianchin – S. Cantalupi

Tiemoué Bakayoko resterà al Milan almeno fino a gennaio 2023. Fino a ieri sera era opportuno chiudere la frase con un punto interrogativo, perché per il francese era ancora in vita un’opportunità degna di considerazione, che l’avrebbe portato in Grecia, all’Olympiacos. In alcuni paesi, infatti, il calciomercato non ha (aveva) ancora chiuso i battenti, e quindi c’era ancora un po’ di tempo. Il 28enne centrocampista ha infatti estimatori ad Atene, ma la sirena ha suonato senza che si sia concretizzato il trasferimento, sebbene Timù sia attualmente fuori dai piani tattici di Stefano Pioli.

Nuovo tentativo

—  

Il Milan aveva già convinto il francese a risolvere il contratto il 1° settembre, proprio a ridosso della dead line di chiusura del calciomercato estivo in Italia. Dovendo coordinarsi col Chelsea – ancora proprietario del cartellino – non c’erano però i tempi tecnici per portare a compimento l’operazione, dunque il giocatore è rimasto in rosa. I rossoneri avrebbero risparmiato volentieri la parte di stipendio attualmente a loro carico (2,5 milioni) e Bakayoko spera di rilanciare la propria carriera altrove. A questo punto è tutto rimandato alla sessione di mercato invernale.



Vai alla fonte di questo articolo

Lascia un commento