Gazzetta – Calciomercato portieri: tutti vogliono Vicario e Carnesecchi

Gazzetta – Calciomercato portieri: tutti vogliono Vicario e Carnesecchi

2022-06-13 09:58:52 Amici di JustCalcio.com, vi segnaliamo l’ultima notizia a tema calciomercato proveniente dalla GdS:

I due portieri hanno preso quota tra i pali dell’Empoli e della Cremonese, ora c’è l’asta per loro

Sarà l’estate dei portieri, non solo dei loro “nemici” principali, i numeri 9. E tra coloro che più fanno pensare i club di Serie A ce ne sono due giovani e italiani. Parliamo di Guglielmo Vicario e Marco Carnesecchi.

VICARIO

—  

Virtualmente Vicario è un giocatore dell’Empoli. I toscani infatti hanno raggiunto l’accordo con il Cagliari per riscattarlo. Tra parte fissa e bonus il prezzo giusto è 9 milioni circa. A Empoli, però, è difficile che rimanga. Una volta depositato il contratto accelereranno le trattative attorno al ragazzo di Udine. Perché attorno a lui ci sono più squadre che si sono mosse. Lazio, Fiorentina e Napoli su tutte, in modi e tempi diversi. Più qualche club della Liga spagnola e della Premier inglese. La Fiorentina è quella che si è spinta di più nel chiedere informazioni perché venderà Dragowski (scade nel 2023, la Viola vorrebbe almeno 8 milioni) e avrà bisogno di un titolare di sicuro affidamento. Vicario ha fatto benissimo a Empoli nell’ultima Serie A, però il club toscano dopo averlo riscattato per 9 milioni circa ne chiede almeno 12 per cederlo. Una cifra che al momento ha frenato di fatto l’interesse della Fiorentina e anche del Napoli che sta cercando un vice-Meret e non troverebbe conveniente spendere così tanto per un altro numero uno (rischiando inoltre di ricreare il dualismo che ha vissuto con Ospina). Vicario piace anche alla Lazio, ma non tanto quanto Carnesecchi che sarebbe il prescelto da Maurizio Sarri. Tanto movimento insomma per uno dei portieri più ammirati in questa stagione di Serie A terminata da poco, un elemento che proseguendo così resterà in maniera fissa nel giro della Nazionale.

CARNESECCHI

—  

Nella meravigliosa cavalcata della Cremonese verso la Serie A uno dei giovani più brillanti è stato il portiere. Carnesecchi è di proprietà dell’Atalanta e se non avesse subito un infortunio in allenamento recentemente con l’Under 21 azzurra sarebbe molto probabilmente già un giocatore promesso alla Lazio. Il problema (pare una lussazione alla spalla) lo costringerebbe a uno stop di circa 4 mesi, ma sembra che l’intervento chirurgico sia stato accantonato. Ecco perché l’operazione con la Lazio ha subito una brusca frenata. L’Atalanta lo valuta circa 15 milioni, una cifra ritenuta altissima dalla Lazio e da Claudio Lotito che alla luce dello stop chiederebbe uno sconto. I biancocelesti non hanno cambiato idea sul portiere, ma solo sulla sua reale disponibilità che obbligherebbe il club romano a iniziare la stagione con Reina (Strakosha a scadenza non rinnoverà). L’affare si potrebbe costruire con un prestito oneroso (un paio di milioni per esempio) e il riscatto più corposo (9-10 milioni). Attorno a Carnesecchi restano comunque gli interessi anche della Cremonese e dell’Empoli. I lombardi lo riprenderebbero volentieri dopo tutto il bene che ha dimostrato nella stagione della promozione. E lo prenderebbero magari con un formula un filo più articolata di un prestito semplice. Occhio anche all’Empoli. I toscani come abbiamo scritto poco sopra venderanno Vicario e per restare sulla strada tracciata negli anni con i giovani avrebbero scelto Carnesecchi come successore.



Vai alla fonte di questo articolo

Available for Amazon Prime