La clausola della paura è ancora in uso: quali squadre la includono nei loro trasferimenti?

La clausola della paura è ancora in uso: quali squadre la includono nei loro trasferimenti?

2022-09-20 19:45:46 Fa notizia quanto riportato poco fa da Marca a proposito della massima divisione iberica:

Sembrava che fosse scomparsa la cosiddetta ‘clausola paura’ imposta dalle squadre sui giocatori in prestito. Quei problemi per i giocatori che avrebbero dovuto affrontare in prestito alle squadre di appartenenza sembravano essersi completamente chiariti, invece no.

la clausola è che chi è in prestito non può affrontare il club di appartenenza. La UEFA ne vieta l’attuazione nei contratti di trasferimento, ma non LaLiga. Dal 2019 questa opzione non è stata implementata in prestito tra squadre LaLiga, ma l’FC Barcelona ha recuperato quel vecchio trucco nelle cessioni di Ez Abde ad Osasuna e Nico Gonzalez a Valenzano.

Era nella stagione 18-19, quando i club della Liga hanno implementato questa clausola per l’ultima volta. Ad esempio, Tho Hernndez, in prestito alla Real Sociedad dal Real Madrid, non ha potuto giocare contro i Bianchi perché la clausola era in vigore. Per fare un esempio simile, la Real Sociedad ha potuto schierare l’Odegaard contro le meringhe nel corso successivo, pur essendo stata prestata per le stesse finalità, poiché nel 19-20 la clausola della paura non era più applicata.

In questa stagione lo è stato L’FC Barcelona è l’unico club della Liga Santander che ha adottato questa legge nei suoi trasferimenti, sì, solo nei casi di Ez Abde e Nico. L’altro calciatore ceduto in prestito dai cul a un club della Liga Santander è Alex Collado, in prestito all’Elche, ma cosa ha potuto giocare sabato scorso al Camp Nou davanti all’ente di appartenenza perché il suo contratto di cessione non prevede la clausola del timore.

Possono giocare se pagano una cifra economica

Tuttavia, si adatta alla possibilità che gli altri abbiano ceduto di fronte all’FC Barcelona. Sia Osasuna che Valencia potranno schierare detti giocatori negli scontri contro la squadra catalana in cambio del pagamento di un importo economico che è previsto nella clausola del timore del contratto di affidamento.


E questo è davvero tutto dalla redazione di JustCalcio.com.



Vai alla fonte di questo articolo

Lascia un commento