Mbappe vuole portare la star del Man City al PSG in estate mentre le voci sull’uscita aumentano

Mbappe vuole portare la star del Man City al PSG in estate mentre le voci sull’uscita aumentano

Fa notizia quanto riportato poco fa sul web:

Secondo i rapporti, l’attaccante del PSG Kylian Mbappe vuole che il suo club firmi il fantasista del Manchester City Bernardo Silva in estate.

Secondo quanto riferito, il Barcellona era entusiasta di una mossa per Silva durante l’estate, ma non è riuscito a eguagliare il prezzo richiesto dal Manchester City.

Il 28enne continua a essere un giocatore importante per il City visto che finora ha giocato 19 delle 20 partite di Premier League, di cui 15 da titolare.

Finora in questa stagione ha contribuito con sette gol in campionato, con due gol e cinque assist.

Il suo attuale contratto con l’Etihad durerà fino all’estate del 2025, ma da tempo sta valutando il suo futuro al club.

Secondo un rapporto di Il Sole, Mbappe “adorerebbe” che Silva si unisse a lui la prossima stagione. La coppia ha giocato insieme al Monaco e ha vinto insieme il titolo della Ligue 1 nel 2016-17.

Pep Guardiola rimane un grande fan di Silva e sarebbe sicuramente riluttante a lasciare che uno dei suoi giocatori chiave se ne vada senza prima sostituirlo.

Dopo la vittoria del Man City sul Crystal Palace all’inizio della stagione, Guardiola ha detto ai giornalisti: “Sono felice che Bernardo sia diventato un giocatore vincente.

“Naturalmente i momenti salienti riguarderanno Erling. Ma non possiamo dimenticare quello che ha fatto Bernardo, segnando il gol e realizzando il destro nella ripresa.

“Quello che mi stupisce di Bernardo è che quando la partita va male lui fa un passo avanti, ama giocare in questa situazione. È a suo agio”, ha aggiunto Guardiola.

“Alcuni giocatori forse fanno un passo indietro e lui fa un passo avanti. Ecco perché è insostituibile in molti modi per noi.

“È così importante, può giocare in quattro o cinque posizioni. E non solo in campo, ma anche fuori. Negli spogliatoi lo voglio tanto qui”.

Silva è particolarmente utile per un allenatore come Guardiola per la sua versatilità. Il trequartista può giocare sulla fascia o al centro ed è un giocatore popolare all’Etihad.

Vale la pena ricordare che, nonostante la sua influenza sul modo in cui gioca il Manchester City, lo stesso Silva sta subendo una sorta di siccità al momento.

Silva non ha segnato né assistito nelle ultime 18 partite sia per club che per nazionale. Guardiola cerca costantemente di rinfrescare la sua squadra e forse Silva potrebbe essere la prossima grande stella ad andarsene.

LEGGI DI PIÙ: Parker ad Arteta via Lampard, Silva e Howe: Classifica di tutti i 28 allenatori della Premier League in questa stagione





Vai alla fonte di questo articolo

Lascia un commento