Tuchel licenzia l’uomo “sorpreso” del Chelsea che dice che Potter “ha fatto un’ottima impressione”

Tuchel licenzia l’uomo “sorpreso” del Chelsea che dice che Potter “ha fatto un’ottima impressione”

Abbiamo tradotto per voi questo articolo:

Kai Havertz è rimasto scioccato nel vedere Thomas Tuchel licenziato da allenatore del Chelsea, “soprattutto” dopo il numero di cambiamenti al club durante l’estate.

L’allenatore tedesco è stato esonerato all’inizio di questo mese dopo il difficile inizio di stagione dei Blues.


LEGGI DI PIÙ: Il più giovane esordiente in Premier League di ogni club e cosa gli è successo


È stato sollevato dalle sue funzioni poco dopo la chiusura della finestra di trasferimento estiva, una finestra in cui Tuchel è stato sostenuto con 250 milioni di sterline in spese.

Ci sono stati molti cambiamenti allo Stamford Bridge durante l’estate, con il comproprietario Todd Boehly che ha assunto i ruoli di presidente e direttore sportivo ad interim dopo che lui e il suo consorzio hanno acquistato il club da Roman Abramovich.

Oltre ai cambiamenti all’ingrosso nella sala del consiglio, il Chelsea ha perso Antonio Rudiger e Andreas Christensen dopo la scadenza dei loro contratti e ha speso oltre 250 milioni di sterline per otto nuovi giocatori.

Al difensore del Real Madrid Rudiger è stato chiesto del licenziamento di Tuchel questa settimana, dicendo che è stata una sorpresa dopo la somma di denaro che gli è stato permesso di spendere in estate.

“In primo luogo, gli è stato permesso di portare nuovi giocatori, solo per essere rilasciato dopo alcune partite. Sono rimasto sorpreso dalla velocità”, ha detto Rudiger Sport1.

“Il giorno del suo rilascio è stato triste per me. Gli ho scritto in seguito e l’ho ringraziato di nuovo per tutto.

“Era lì per tutti, non solo per me. Se guardi da dove veniamo e dove ci ha portato, ha fatto l’impossibile.

“Ma sai com’è nel calcio. A volte sei l’eroe, a volte lo spauracchio”.

Havertz – che ha segnato l’unico gol della partita quando la squadra di Tuchel ha vinto la finale di Champions League nel 2021 – è stato anche sorpreso di apprendere del licenziamento del suo allenatore.

Quando gli è stato detto che Rudiger era scioccato dalla partenza di Tuchel, Havertz ha detto kicker: “Anche io. Soprattutto se si considera come abbiamo giocato nell’ultimo anno e mezzo e cosa abbiamo vinto.

“Con l’attuale sesto posto in classifica, non si può parlare di un inizio di stagione incasinato, soprattutto perché abbiamo molti nuovi arrivati ​​che prima devono acclimatarsi. Ma il calcio è molto veloce, possono succedere molte cose in qualsiasi momento”.

Boehly ha sostituito Tuchel con il boss del Brighton Graham Potter, che ha firmato un contratto quinquennale allo Stamford Bridge.

Potter si unisce dopo aver guidato i Seagulls al loro miglior piazzamento nella storia della Premier League (nono).

Il 23enne Havertz è rimasto impressionato da Potter finora.

Il nostro nuovo allenatore ha fatto un’ottima impressione, abbiamo una grande rosa. Penso che ci stiamo divertendo”, ha detto.

L’unica partita di Potter in carica finora è stata il pareggio casalingo contro il Red Bull Salisburgo in Champions League.

La sua prima partita di Premier League doveva essere contro il Fulham al Craven Cottage il 10 settembre, ma la partita è stata posticipata in seguito alla morte di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.

La settimana successiva, anche la partita del Chelsea contro il Liverpool è stata posticipata in seguito alla morte della regina.

La prima partita di campionato di Potter come boss dei Blues sarà a Selhurst Park contro il Crystal Palace il 1 ottobre.





Vai alla fonte di questo articolo

Lascia un commento