I migliori chilometri percorsi in UCL da Tonali, Mkhitaryan e Lobokta

I migliori chilometri percorsi in UCL da Tonali, Mkhitaryan e Lobokta

Enormi Polmoni Calcistici!

L’Inter e il Milan riescono finalmente a raggiungere i quarti di finale di Champions League, una qualificazione che mancava dal lontano 2006. Questa combinazione di eventi che vede anche il Napoli avanzare nell’impegnativa competizione europea, fa sì che ci sia una rinnovata energia nel calcio italiano.

Il sorteggio UEFA di venerdì stabilirà le prossime sfide e di conseguenza le possibilità di portare in alto l’onore della Serie A contro le migliori formazioni del continente. Eppure, dovremmo anche riconoscere il duro lavoro e la dedizione delle squadre che oggi possono lasciarsi alle spalle ostacoli difficili da superare.

Nel 2023, Henrik Mkhitharyan diventa un vero e proprio talismano per Simone Inzaghi, che lo sceglie sempre come titolare e instancabile in ogni partita della UCL. Il centrocampista armeno ha saltato solo l’inizio della gara contro il Bayern Monaco, ultima della fase a gironi. Per chilometri percorsi si classifica al 15° posto dell’intera competizione con ben 83.4 km, addirittura meglio del suo compagno di squadra Nicolò Barella (76.5 km) e di tre rivali come Pepe del Porto (81.4 km), Mateus Uribe (79.9 km) e Mehdi Taremi (79.4 km). Ma la vera sorpresa arriva con la scoperta che il playmaker del Napoli, Stanislav Lobokta, ha superato tutti con 87,4 km ma è stato comunque preceduto da Djibril Sow che ha fatto addirittura 98,8 km in sole 8 partite, seguito da Joshua Kimmich del Bayern che vanta 90,



Dai un’occhiata alle ultime idee regalo per tifosi di calcio!

Redazione di JustCalcio.com, 2023-03-15 17:25:00.

Lascia un commento

Available for Amazon Prime