Inter, caso Gosens: quella richiesta che ha fatto saltare tutto e la nuova chiave per il futuro | Primapagina

Inter, caso Gosens: quella richiesta che ha fatto saltare tutto e la nuova chiave per il futuro | Primapagina

2022-09-19 20:30:00 Fermi tutti!

Da esterno mancino più prolifico d’Europa con la maglia dell’Atalanta a comprimario di lusso all’Inter. Robin Gosens non è ancora riuscito a imporsi nonostante l’addio del suo principale ‘rivale’, Ivan Perisic. Simone Inzaghi gli ha concesso la miseria di 122 minuti in campionato e siamo molto vicini alla bocciatura. Il tempo per recuperare il terreno ci sarebbe anche ma si ha la netta sensazione che il nazionale tedesco non sia entrato in sintonia con il tecnico. 

Ascolta “Inter, caso Gosens: quella richiesta che ha fatto saltare tutto e la nuova chiave per il futuro” su Spreaker.

FUTURO IN BILICO – Gosens non è certamente felice del particolare momento della sua carriera. Dall’Inter si aspettava di più e all’Inter vuole dare di più. Già la scorsa estate si erano avuti i primi segnali di una rottura anticipata: la trattativa con il Bayer Leverkusen si è interrotta di fronte alla richiesta di un prestito con obbligo di riscatto e non diritto da parte dell’Inter. Robin continua ad avere un buon mercato in Bundesliga, questo potrebbero essere gli ultimi mesi in nerazzurro. A meno che Inzaghi non cambi idea e decida di puntare forte su un giocatore che in serie A ha spesso fatto la differenza. 





Vai alla fonte di questo articolo

Lascia un commento