Il Leeds torna in Austria alla ricerca di Rasmus Kristensen dell’RB Salisburgo

Il Leeds torna in Austria alla ricerca di Rasmus Kristensen dell’RB Salisburgo

2022-05-31 19:53:17 Ecco quanto riportato poco fa:


Il Leeds United, sopravvissuto alla battaglia per la retrocessione, cerca di ricostruire le basi della Premier League quest’estate e si è rivolto all’Austria nelle fasi iniziali di quel processo sotto la guida dell’allenatore Jesse Marsch.

Il Leeds si è già assicurato un accordo per il centrocampista creativo internazionale degli Stati Uniti Brenden Aaronson la scorsa settimana in un accordo che ha riportato il club di Elland Road a meno di 30 milioni di sterline, ma il club potrebbe tornare direttamente a Salisburgo con un’offerta per Il terzino destro della nazionale danese Rasmus Kristensen, secondo l’insider di trasferimento Fabrizio Romano, citando Phil Hay dell’Athletic.

Il 24enne originario di Brande è arrivato in Bundesliga austriaca nel 2019 dopo aver scalato le classifiche giovanili dell’FC Midtjylland prima di trascorrere due anni in prima squadra tra il 2016-18, quando sarebbe poi passato ai giganti olandesi AFC Ajax per un’altra stagione e mezza.

Kristensen è diventato il terzino destro di prima scelta alla Red Bull Arena nelle ultime due stagioni, e il Leeds potrebbe essere pronto per portare il difensore danese nell’ovile sotto il suo ex allenatore del Salisburgo con la coppia di anziani Luke Ayling e Stuart Dallas probabilmente da considerare al di sotto dello standard per il manager americano.

Con Marsch che spera di stabilire un sistema simile che è stato visto sotto l’amato ex allenatore Marcelo Bielsa, uno dei fattori chiave che Kristensen porta in tavola che al momento mancano ad artisti del calibro di Ayling e Dallas sono sia i gol che gli assist.

Il nazionale danese ha segnato 7 gol in 29 presenze nella massima serie austriaca la scorsa stagione, che non include i 3 gol in 6 presenze nella ÖFB-Cup.

Lo stesso è stato visto dal potenziale giocatore del Leeds la stagione precedente anche nel 2020-21, segnando 3 gol in 31 presenze e un contributo molto credibile di 8 gol complessivi nello stesso periodo.

Un potenziale gasdotto verso l’attuale cuore del calcio austriaco attraverso le connessioni di Marsch e la comprensione degli ex giocatori sotto la sua ala a Salisburgo potrebbe sicuramente servire bene al club che cerca soluzioni per prendere le distanze dalla possibilità di retrocessione in avanti.


Quote scommesse Leeds, prossima partita:


Che giornata piena di notizie amici lettori! State collegati per riceverne altre sulla Serie A, sul calciomercato e non solo. Tutto curato dalla nostra redazione sempre alla caccia degli ultimi spifferi in giro per il web.



Source link

Available for Amazon Prime